investitori immobiliari Pubblicato il marzo 28, 2018 1:32 pm in :

Ogni volta che si acquista una casa si diventa, da un certo punto di vista, investitori immobiliari. In molti vedono l’acquisto di una casa come la realizzazione dei loro sogni, ma in realtà è innanzitutto un investimento. Ciò che si sta affacciando all’orizzonte è un periodo di forte rivalutazione per tutti gli immobili; inoltre questo periodo durerà diversi anni (secondo gli esperti dovremo aspettare il 2022 per un nuovo calo). Quindi una casa nuova potrebbe essere addirittura l’affare della vita. Sì ma, come farlo? Come si diventa investitori immobiliari? Ci sono delle semplici regole che andremo a riproporvi.

Investitori immobiliari: la strada giusta 

Ancora i nostri nonni dicevano che il miglior investimento per i soldi era il mattone. In fondo avevano ragione, e ne hanno da vendere ancora oggi. Infatti l’immobile è qualcosa di tangibile e può essere facilmente controllabile. Inoltre, altro vantaggio per gli investitori immobiliari, la casa beneficia della leva bancaria che invece i Titoli di Stato non possono avere. Quindi sembra strano che ad affacciarsi alle case all’asta sia ancora un numero limitato di persone, ma il perché è presto detto.

Sul diventare investitori immobiliari gravitano ancora alcuni falsi miti che bisogna sfatare. Andiamo a vedere quali.

I falsi miti che scoraggiano gli investitori immobiliari

Vediamo un elenco di falsi miti che possono e devono essere tranquillamente ignorati se si vuole diventare investitori immobiliari

  1. “Non dispongo del capitale necessario”
  2. “Una volta acquistato, cosa faccio?”
  3. “Si deve comprare senza vedere l’immobile, non lo farei mai”
  4. “Non conosco niente di catasto”
  5. “Non partecipo: è troppo complesso per un privato”
  6. “Prevede un impegno, in termini di preparazione e tempo che non ho”
  7. “Non saprei come ristrutturare la casa”
  8. “È un acquisto riservato a pochi”
  9. “Bisogna avere legami con ambienti illegali”
  10. “Esiste una lobby delle Aste”

Sono tutte affermazioni che gli esperti possono smontare in pochi minuti. Soprattutto, però, sono problemi di cui gli investitori immobiliari non dovranno mai preoccuparsi. A un patto però: bisogna partecipare a un’asta immobiliare con i professionisti giusti accanto a sé.