falsi miti Pubblicato il giugno 6, 2018 3:58 pm in :

I falsi miti dell’acquisto di case all’asta sono tutte paure immotivate, davanti a un buon investimento esisterà sempre lo scettico o il pauroso che porrà tutta una serie di obiezioni.

Per questo sarà importante avere sempre un esperto con te e tutte le obiezioni all’acquisto di una casa all’asta sono in realtà facilmente smontabili.

Basta arrivare preparati, con i passi giusti (quelli che AstaSicura® consiglia) e con alcuni concetti chiari che dissiperanno ogni dubbio.

Esistono delle conoscenze preliminari che è giusto tu abbia ma la cosa migliore resta avere un esperto al tuo fianco che possa seguire tutta la tua operazione.

 

Falsi miti dell’acquisto di case all’asta: le obiezioni principali

I nostri esperti hanno raccolto una lista di quelle che sono le obiezioni principali sulle aste immobiliari. Vediamo quali sono:

  1. “Non dispongo del capitale necessario”
  2. “Una volta acquistato, cosa faccio?”
  3. “Si deve comprare senza vedere l’immobile, non lo farei mai”
  4. “Le case all’asta sono viziate da ipoteche e abusi, è facile incorrere in fregature”
  5. “Non conosco niente di catasto”
  6. “Non partecipo: è troppo complesso per un privato”
  7. “Prevede un impegno, in termini di preparazione e tempo che non ho”
  8. “Non saprei come ristrutturare la casa”
  9. “È un acquisto riservato a pochi”
  10. “Bisogna avere legami con ambienti illegali”
  11. “Esiste una lobby delle Aste”

Alcune possono sorprendere per la loro semplicità ma ti assicuro che nessuna è banale anche se tutte sono risolvibili… alcune le abbiamo già analizzate e smontate nel corso delle nostre pubblicazioni sul blog.

I tuoi alleati per comprare una casa all’asta

Il mercato, a oggi, è assai favorevole a chi vuole comprare una nuova casa all’asta.

Così sono nate da tempo molte soluzioni per i falsi miti che hai visto sopra. Molte banche, ad esempio, hanno dei mutui specifici per chi vuole comprare case all’asta; così il capitale non mancherà mai.

Allo stesso tempo, ogni casa all’asta deve essere corredata di documenti specifici.

Tutte le risposte alle domande sull’immobile sono lì, magari tu non li vedi ma chi è del settore sa dove vedere e ti potrà aiutare a trovarle.

Infine, le case all’asta sono tranquillamente visitabili. Basta seguire la procedura, e anche in questo l’esperto potrà essere con te.