Non fare come Mario Pubblicato il Ottobre 15, 2018 4:52 pm in :

Una decina  di giorni fa mi ha contattato una persona interessata a comprare un appartamento ad un’ Asta immobiliare, per semplicità lo chiamerò Mario, ma che ha avuto una brutta esperienza con un’agenzia.

 

Ora ti racconto!

Mario, dopo avermi spiegato la tipologia di immobile che cercava e la zona, ha tenuto a precisare che, prima di chiamare AstaSicura, aveva fatto la stessa richiesta ad un’agenzia.

Un’agenzia immobiliare che fa anche consulenza per acquistare alle Aste Immobiliari.

 

Mario aveva già individuato l’immobile che gli interessava ma voleva essere seguito da qualcuno dato che non voleva commettere errori.

Contatta quindi quest’agenzia, che fa pubblicità anche sui portali di vendita e, deciso a partecipare alla vendita all’asta, firma un contratto di consulenza con quest’agenzia, contratto lungo ben 11 pagine e con diversi allegati !!!

 

Mario, per fare liquidità per partecipare all’asta, voleva vendere un altro immobile ma, a seguito di un contrattempo e non disponendo della somma necessaria, aveva deciso di rinunciare alla partecipazione a quell’asta.

Pertanto Mario, con una telefonata e con notevole anticipo rispetto alla data della vendita, comunica all’agente le sue intenzioni. L’agente si dimostra comprensivo e gli dice di non preoccuparsi.

 

In verità…

…poi Mario, mi confessa di aver preso questa decisione anche perché quest’agenzia non gli ispirava alcuna fiducia.

Infatti per spingerlo a comprare gli aveva detto che l’immobile non presentava alcun problema urbanistico.

Mario per scrupolo aveva fatto leggere la perizia ad un suo amico geometra il quale invece gli diceva che presentava delle irregolarità che non erano neanche sanabili…

 

Mario si confessa

con me, capisco le sue ragioni ed iniziamo a lavorare insieme.

Gli sottopongo alcune soluzioni, alle quali sembra interessato  e attendo poi che prenda la sua decisione senza alcuna forzatura così come di solito faccio e facciamo tutti qui in ufficio.

 

Dopo qualche giorno Mario mi richiama e dalla voce mi accorgo che c’è qualcosa che non va, sembra molto turbato…

Dopo aver preso un po’ di fiato mi racconta di aver ricevuto dall’agenzia alla quale si era rivolto, una fattura di pagamento di oltre 6.000 Euro pur non avendo fatto alcun lavoro, non avendo presentato alcuna offerta, e quindi senza che ci sia stata nemmeno l’aggiudicazione dell’immobile!!!

Lasciamo stare il fatto che gli avevano detto che l’immobile era in regola, ma voglio credere nella buona fede 

 

Mario mi chiede cosa fare

…è in una brutta situazione. Ovviamente non vorrebbe pagare i 6.000 Euro.

Io per prima cosa mi faccio inviare il contratto che Mario ha firmato e, da una prima lettura, sembra ben fatto, sicuramente scritto da legali.

Effettivamente era stata inserita una clausola che obbligava Mario a pagare l’intero importo concordato se non comunicava con raccomandata AR, e con congruo anticipo, la sua intenzione di non partecipare all’asta.

 

C’è poco da fare

Gli consiglio di rivolgersi a un avvocato per cercare una via d’uscita…

Mario mi richiama dopo qualche giorno e mi racconta che il suo avvocato gli ha consigliato di conciliare e di pagare, rischiava altrimenti di pagare, oltre l’importo richiesto, anche le spese processuali!!!

 

Morale della favola?

Prima di firmare un contratto, soprattutto se lungo, leggi attentamente tutte le pagine, anche se sono tante, prenditi del tempo e cerca di capire tutte le clausole che sono inserite e se hai qualche dubbio non firmare nulla!

 

 

Ma soprattutto…

…affidati a persone che pensano prima di tutto al tuo interesse!

Persone che:

  • …ti faranno partecipare all’ Asta immobiliare solo se è un acquisto sicuro;
  • …una volta firmato il contratto (di sole 2 pagine) non sarai obbligato a partecipare all’asta e puoi rinunciare con una semplice mail o una visita in ufficio;
  • …pagherai il compenso, inferiore a quello dell’agenzia citata, solo e soltanto ad avvenuta aggiudicazione.

 

E tu vuoi fare come Mario ???

Chiama al numero verde chiedendo di me oppure compila il modulo qui sotto!